Lo spazio pittorico nella Storia dell’Arte


In questo studio Maxson McDowell, psicanalista di scuola Junghiana di New York City, sottolinea le analogie tra lo spazio pittorico nell’arte e lo spazio psicologico interno (transizionale) di Donald Winnicott e l’individuazione di Carl Gustav Jung.

Per oltre dieci anni Maxson McDowell ha studiato col pittore Robert Casper lo spazio pittorico, che spiega in questo saggio, analizzandone la storia e i protagonisti, con un gran numero di esempi, paragoni, immagini e citazioni.

Consulta il saggio: Lo spazio pittorico nella Storia dell’Arte


Annunci

Tag: , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: