La base nascosta di Borobudur


Cultor, grazie alla collaborazione della Virtual Collection of Masterpieces e del Museo Etnografico di Leida (Olanda), presenta la ricerca di Nandana Chutiwongs che illustra le immagini, le storie e i significati dei 160 pannelli scolpiti, nascosti dal basamento che ha ricoperto il primo livello del più grande e famoso tempio di Giava.

Leggi il saggio: La base nascosta di Borobudur



Annunci

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: